Ontologia fondamentale

Si parla di ontologia fondamentale o primitiva per riferirsi ad un'ontologia che ha come obiettivo quello di descrivere "ciò che esiste" secondo un insieme di entità ritenuto non ulteriormente ascrivibile ad altri insiemi di entità, e per mezzo del quale poter dare una descrizione esaustiva e completa di ogni altra realtà.
Ontologia fondamentale 
xsd:integer 1876546 
xsd:integer 5390 
Si parla di ontologia fondamentale o primitiva per riferirsi ad un'ontologia che ha come obiettivo quello di descrivere "ciò che esiste" secondo un insieme di entità ritenuto non ulteriormente ascrivibile ad altri insiemi di entità, e per mezzo del quale poter dare una descrizione esaustiva e completa di ogni altra realtà. In un certo senso l'obiettivo di ogni ontologia descrittiva (di tipo oggettivistico) è proprio quello di riuscire ad individuare entità fondamentali e darne una descrizione esauriente: ne consegue che è implicita in ogni ontologia una pretesa di fondamentalità. Pertanto il termine "ontologia fondamentale" è a rigore ridondante semanticamente. 
Nessuna fonte indicata - problematico soprattutto per la parte sulla fisica, che sa di POV 
filosofia 
marzo 2008 

risorse dalla linked data cloud

  • Chi Siamo
  • Linked Data
  • Esempi query
  • This content was extracted from Wikipedia and is licensed under the Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported License