Basilica di San Giovanni in Laterano

La Sacrosanta Cattedrale Papale Arcibasilica Romana Maggiore del Santissimo Salvatore e dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista al Laterano, madre e capo di tutte le chiese della Città e del Mondo è la cattedrale della diocesi di Roma, attualmente retta da Papa Francesco S.I. tramite il cardinale vicario Agostino Vallini.È la prima delle quattro basiliche papali e la più antica e importante basilica d'Occidente.
La Sacrosanta Cattedrale Papale Arcibasilica Romana Maggiore del Santissimo Salvatore e dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista al Laterano, madre e capo di tutte le chiese della Città e del Mondo è la cattedrale della diocesi di Roma, attualmente retta da Papa Francesco S.I. tramite il cardinale vicario Agostino Vallini.È la prima delle quattro basiliche papali maggiori e la più antica e importante basilica d'Occidente.
Basilica di San Giovanni in Laterano 
xsd:integer 135834 
xsd:gYear 0324-01-01T00:00:00+01:00 
xsd:integer 58880 
xsd:string ITA 
La Sacrosanta Cattedrale Papale Arcibasilica Romana Maggiore del Santissimo Salvatore e dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista al Laterano, madre e capo di tutte le chiese della Città e del Mondo è la cattedrale della diocesi di Roma, attualmente retta da Papa Francesco S.I. tramite il cardinale vicario Agostino Vallini.È la prima delle quattro basiliche papali e la più antica e importante basilica d'Occidente. Sita sul colle del Celio, la basilica e il vasto complesso circostante (comprendente il Palazzo Pontificio del Laterano, il Palazzo dei Canonici, il Pontificio Seminario Romano Maggiore e la Pontificia Università Lateranense), pur essendo su territorio della Repubblica Italiana, godono dei privilegi di extraterritorialità riconosciuti dallo Stato italiano alla Santa Sede che pertanto ne ha la piena ed esclusiva giurisdizione. 
La Sacrosanta Cattedrale Papale Arcibasilica Romana Maggiore del Santissimo Salvatore e dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista al Laterano, madre e capo di tutte le chiese della Città e del Mondo è la cattedrale della diocesi di Roma, attualmente retta da Papa Francesco S.I. tramite il cardinale vicario Agostino Vallini.È la prima delle quattro basiliche papali maggiori e la più antica e importante basilica d'Occidente. Sita sul colle del Celio, la basilica e il vasto complesso circostante (comprendente il Palazzo Pontificio del Laterano, il Palazzo dei Canonici, il Pontificio Seminario Romano Maggiore e la Pontificia Università Lateranense), pur essendo su territorio della Repubblica Italiana, godono dei privilegi di extraterritorialità riconosciuti dallo Stato italiano alla Santa Sede che pertanto ne ha la piena ed esclusiva giurisdizione. 
Basilica di San Giovanni in Laterano - Facade.jpg 
La leggenda aurea di Costantino e papa Silvestro 
La grande guida dei rioni di Roma 
Planning the Lateran Apostles 
Art and Architecture in Italy, 1600-1750 
Rudolf Wittkower 
et al. 
xsd:integer 310 
thumb|center|Mosaico bizantino raffigurante l'imperatore romano Costantino Una famosa e popolare Legenda Aurea narrata nel Trecento da Jacopo da Varagine racconta in un altro modo la storia della fondazione della basilica, intitolando la donazione costantiniana a papa Silvestro I. Pare che Costantino fosse stato colpito da lebbra, nel 313, ma si rifiutasse di sacrificare i bambini il cui sangue, secondo i medici, lo avrebbe guarito. Costantino avrebbe dunque sognato due sconosciuti di nome Pietro e Paolo, che lo esortarono a mandare a cercare un eremita di nome Silvestro, che con i suoi compagni si era sottratto alle persecuzioni anticristiane in una grotta del monte Soratte, il quale avrebbe saputo guarirlo. Costantino, che aveva scambiato i due santi per dei, mandò a chiamare Silvestro, che, arrivato, gli mostrò due ritratti degli apostoli Pietro e Paolo, nei quali l'imperatore riconobbe i suoi "dei" del sogno. Allora Silvestro impose all'imperatore di liberare i cristiani carcerati e digiunare una settimana, poi lo immerse nel fonte battesimale e l'imperatore ne uscì guarito. Costantino dedicò allora gli otto giorni successivi a produrre leggi sulla cristianizzazione di Roma e sull'istituzione della potestà dei vescovi e della Chiesa. Poi, l'ottavo giorno, dice la leggenda «l'imperatore andò alla chiesa di san Pietro, dove confessò piangendo le sue colpe. Prese poi il piccone e iniziò personalmente lo scavo per costruire la basilica e portò via sulle sue spalle dodici carichi di terra». 
Chiesa cattolica di rito romano 
destra 
Studies in Italian Art and Architecture 15th through 18th Centuries 
Vol. 3 
edizione riveduta a cura di Joseph Connors e Jennifer Montagu 
Francesco Borromini 
Domenico Fontana 
Alessandro Galilei 
Giacomo della Porta 
Francesco Vespignani 
Arcibasilica Papale San Giovanni 
in Laterano 
Arcibasilica Papale Romana Maggiore del Santissimo Salvatore e dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista al Laterano 
ITA 
Architettura paleocristiana, medievale, rinascimentale e barocca 
IV sec. 
Papa Silvestro I 
xsd:integer 324 
xsd:float 41.8859 
xsd:float 12.5062 
xsd:string 41.885905 12.5061545 
Carpaneto 
Giorgio 
Michael Conforti 
Rudolf Wittkower 
xsd:integer 1980  1999  2005 
Yale University Press 
MIT Press 
Newton & Compton Editori 
xsd:integer 88  978 
Conforti 1980. 
Wittkower 1999 
Roma 
Cambridge US-MA 
New Haven US-CT 
en 
Henry A. Millon 

risorse dalla linked data cloud

  • Chi Siamo
  • Linked Data
  • Esempi query
  • This content was extracted from Wikipedia and is licensed under the Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported License